Arrivano le nuove ZTL a Chieti. Dal 10 giugno entreranno in funzione le postazioni di rilevamento con telecamere istallate in Via Toppi, Via Ravizza, Corso Marrucino, Via De Lollis e verranno incrementate le sanzioni ai veicoli sprovvisti di autorizzazioni al transito e alla sosta.

    Potranno accedere alle aree ZTL soltanto i veicoli provvisti di contrassegno di transito e/o sosta che bisogna esibire sul cruscotto. L’uso del permesso su altro veicolo, l’esposizione di fotocopie o l’uso improprio, anche nel caso di contrassegni per disabili comporterà la revoca dei permessi!

    Tutti i veicoli autorizzati dovranno sempre rispettare il limite di velocità di 30 km/h.

    Nelle ZTL l’accesso sarà consentito 24h su 24 ai residenti e tutti i giorni dell’anno, nelle fasce orarie 09,00-16,00 e 18,00-06,00 agli autorizzati non residenti. Nelle fasce orarie 06.00-09.00 e 16.00-18.00 l’accesso sarà libero tutti i giorni dell’anno.

    Oltre ai veicoli di vari enti pubblici e forze dell’ordine le biciclette ed i veicoli al “servizio di invalidi e portatori di handicap” non necessiteranno di nessun permesso per transitare nelle ZTL.

     CARICO E SCARICO

    Le operazioni di carico e scarico merci saranno consentite all’interno delle ZTL qualora il veicolo utilizzato sia “a basso impatto ambientale” (>=Euro 5, a metano, a GPL ibridi elettrici e ad idrogeno) in due fasce orarie: dalle ore 6,00 alle ore 9,00 e dalle ore 15,00 alle ore 17,00.

    Invece gli altri mezzi possono essere utilizzati per operazioni di carico e scarico soltanto nella fascia oraria ore: 6,00 – 9,00.

    Per la modulistica e ulteriori informazioni rivolgersi all’Ufficio Traffico e Viabilità del Comune di Chieti presso il Comando della Polizia Municipale, in via Nicolini. L’Ufficio Traffico, in tutti i casi di invalidità temporanee appositamente certificate, è autorizzato a rilasciare permessi temporanei.

    Categorie: Politica e Abruzzo

    Commenta


    Video segnalato

    • Segui Alessandro Marzoli su Facebook
    • Segui Alessandro Marzoli su Twitter
    •  Segui Alessandro Marzoli su Instagram